Montecarla – Firenze

Lo scorso weekend ero in trasferta nella mia Firenze. E come ogni volta che scendo in riva d’Arno non potevo mancare al mio consueto appuntamento con il locale che preferisco: il club Montecarla.

Per chi non lo conosce il Montecarla è un club privé ricavato in un ex-bordello dei primi del ‘900 in un palazzo storico nel cuore di Firenze. Alla fine di via de’ Bardi, stradina oscura e in salita a due passi  dall’Arno, il Montecarla è una specie di dimensione parallela, meta imperdibile per turisti di passaggio, fighetti in cerca di interni protetti e riservati, spacciatori di hashish e marjuana, amanti dei buoni drink serviti in bicchieri originali, trans brasiliane, nottambuli curiosi.

Non saprei dire da quanto tempo è lì. Sicuramente da prima che io iniziassi a bazzicare i locali del centro storico fiorentino. Da quando io ho memoria, pur con alti e bassi, pur passando attraverso diverse gestioni, il Montecarla è sempre stato lì. Sempre uguale a se stesso.

Si varca la minuscola porticina, si fa la tessera associativa da rinnovare un anno dopo l’altro, e ci si ritrova in questo ambiente unico nel suo genere. Tra divanetti stile impero e interni leopardati, pelli di coccodrillo sospese in mezzo a liane di edere, specchi negli angoli più impensati e ritratti ottocenteschi, Veneri pop e stampe klimtiane, il Montecarla si schiude sotto gli occhi dei visitatori con la sua atmosfera mondana e salottiera, snodandosi su due piani di tappeti persiani con quel suo charme un po’ retrò. Resta aperto fino alle 6 del mattino, per un fine serata dove tutto (o quasi) può succedere. Compreso fumare svaccato tra i cuscinoni del piano superiore, trovare maschere da festino equivoco tra le palme, farsi predire il futuro da un cartomante.

montecarla

 

L’allure è alternativo-baroccheggiante, la clientela trasversale, composita, cosmopolita. Una gabbia dorata per animali della notte in fuga dai circuiti del divertimento standard. Un po’ festival del kitsch, un po’ avamposto di abulici derelitti in cerca di buoni cocktail, di relax su un lettone animalier e di mistero con una buona dose di trasgressione.

montecarla 2 montecarla 3

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...