Lombardic International Christmas Concert @ Upcycle Cafè

Uno scampolo di Westminster ieri  è stato appuntato per una sera in un angolo shabby-chic di Milano per il primo imperdibile appuntamento natalizio del Lombardic International, coro internazionale in lingua inglese che vanta cantanti provenienti dai quattro angoli del globo e che ha portato la tradizione anglosassone dei “christmas carols” a Milano.

Ma dimenticatevi i tormentoni pop delle feste tipo Jingle Bells et similia . Niente di più lontano!

natale1-12 

Classici intramontabili come Silent Night o Venite Adoremus, per i quali è stato coinvolto anche il pubblico, si sono infatti alternati a canti tradizionali made in UK (rigorosamente a cappella), dribblando pagine di Berlioz e altri autori. Tra soprani e baritoni, tra ostinati e controcanti pareva per un momento di essere all’improvviso in un  salone delle feste della corte di Enrico VIII… e un momento dopo in qualche aristocratico salotto vittoriano tra fiumi di tè e pudding, manicotti di pelliccia e profumo di abete, all’ombra di un grande albero di natale stracarico di candeline accese mentre fuori nevica.

Lombardic-International

Il tutto calato  nell’atmosfera decisamente nordica e internazionle di Upcycle, “Bike Cafè”  a misura di universitari ricavato in un ex-garage a due passi da Città Studi. Un locale che è stata una piacevole (e soprattutto originale) scoperta. Banditi i tavolini tradizionali dei locali milanesi che non favoriscono l’interazione e la conoscenza, in favore di due grandi tavolate in legno naturale illuminate da tanti faretti a basso consumo che creano un ambiente allo stesso tempo intimo e conviviale che strizza l’occhio ad una filosofia decisamente green (così come eco-friendly è già il nome del locale, che fa riferimento al procedimento di conversione di materiali di scarto, e tutto il mondo della bicicletta, non solo moda da hipster meneghini ma ormai vero e proprio life-style per i più attenti alle tematiche ambientali e non solo, indissolubilmente legato a questo concept-bar unico nel suo genere in città, ma con prezzi assolutamente a prova di crisi).

upcycle2-660x660Upcycling_S'Notes_13

Tavolate, quindi, di bicchieri di vino o pinte di birra (per i più calati nella parte) accompagnati da stuzzichini e patatine per un originale happy-hour prefestivo dalle note deliziosamente british, capace di scalfire anche la corazza dei Grinch più refrattari allo spirito natalizio.

natale2

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...